seguici su Facebook seguici su Twitter

News & Promozioni

Traduzione Certificata Casellario Giudiziale

Avete la necessità di tradurre il casellario giudiziale e i carichi pendenti per lavoro o per un visto ecc.. per uno dei seguenti paesi?

  • Regno UnitoFac simile casellario
  • Stati Uniti D’America (USA)
  • Canada
  • Malta
  • Australia

Quello che vi occorre è una traduzione certificata e non asseverata/giurata. La traduzione certificata è il tipo di traduzione ufficiale richiesta in questi paesi e a differenza della traduzione asseverata/giurata è più economica in quanto non richiede marche da bollo.

Cosa possiamo fare per voi

Siamo in grado di consegnarvi la traduzione certificata del casellario giudiziale e/o carichi pendenti via email in un’ora. Se richiesto possiamo spedire la traduzione certificata in Italia tramite corriere SDA oppure in Europa con UPS. Contattateci per un preventivo rapido e gratuito inviandoci una scansione o foto del casellario giudiziale e/o carichi pendenti da tradurre (possiamo tradurre qualunque tipo di documento) via email a info@oltrelingua.it o su WhatsApp al 3519668975.

Traduzioni GMC – General Medical Council

Al fine di lavorare nel Regno Unito un medico deve essere registrato presso il General Medical Council (GMC), l’equivalente britannico dei nostri Ordini dei Medici.

Esistono due tipi di iscrizione, la full registration e la provisional registration. Una volta scelto il tipo di iscrizione dovete reperire i documenti richiesti.

Quali sono i documenti da tradurre?

I documenti da tradurre richiesti dall’ente inglese sono:

  • una fotocopia autenticata del passaporto o carta di identità
  • Certificato di onorabilità (good standing)
  • Certificato di conformità
  • Certificato di abilitazione
  • Certificato di specializzazione (se disponibile)
  • Certificato di laurea

Ricordate che i documenti dovranno essere inviati in originale. Il GMC non accetta semplici fotocopie quindi tutti i documenti che verranno mandanti in fotocopie devono essere necessariamente autenticati presso il Comune o Prefettura, o notaio.

Cosa possiamo fare per voi?

Ai fini dell’iscrizione al GMC, eseguiamo le traduzioni certificate dei vostri documenti, così come richieste dall’ente.

Se desiderate una consulenza in merito alla traduzione dei vostri documenti è sufficiente che ci inviate via e-mail a info@oltrelingua.it o su WhatsApp al 3519668975 una scansione o foto dei documenti da tradurre, in due giorni lavorativi riceverete le traduzioni a casa.

Traduzioni siti web

 

Qualunque sia la tua attività Hotel, B&B, sito e-commerce, viticoltore, ecc…, e vuoi fare conoscere i tuoi prodotti all’estero il tuo sito web è la tua vetrina, il più prezioso strumento di marketing. Infatti la traduzione del proprio sito web può aumentare esponenzialmente la possibilità di avere nuovi visitatori e quindi nuovi potenziali clienti, pertanto è importante che il messaggio che volete trasmettere sia efficace in modo da raggiungere i vostri visitatori e potenziali clienti.

Perché tradurre il proprio sito web?

Perché affidarsi a dei professionisti e non improvvisare una traduzione?

Se vuoi conoscere l’importanza di tradurre il tuo sito web leggi il nostro articolo pubblicato sul nostro blog qui

Non improvvisare una traduzione ma affidatevi a dei professionisti, ne vale l’immagine della tua azienda.

Traduzioni CORU, Regulating Health and Social Care Professionals

Se avete acquisito una laurea nel campo sanitario e volete trasferirvi in Irlanda per esercitare la vostra professione dovrete iscrivervi al CORU. Cosa è il CORU? È il Regulating Health and Social Care Professionals cioè l’organo irlandese preposto al riconoscimento dei titoli di studio esteri per le professioni sanitarie, al quale è necessario iscriversi se si vuole praticare la vostra professione nel campo sanitario in Irlanda.

Chi può iscriversi?

Qui di seguito la lista delle professioni che possono richiedere l’iscrizione:

  • Tecnici Radiologi, Radioterapisti
  • Assistenti Sociali
  • Dietisti
  • Fisioterapisti
  • Logopedisti
  • Oculisti

Cosa bisogna fare per iscriversi?

Per iscriversi occorre visitare questa pagina (clicca qui) e seguire le istruzioni. L’application va completata on line e per concludere l’iscrizione si hanno 30 giorni di tempo.

Quali sono i documenti da tradurre?

I documenti da tradurre richiesti dall’ente sono:

  • una fotocopia autenticata del passaporto
  • una fotocopia autenticata della carta di identità
  • il certificato di laurea o diploma supplement con elenco delle materie sostenute e i tirocini
  • il certificato di iscrizione all’albo di appartenenza
  • il certificato di onorabilità e conformità rilasciati dal Ministero della Salute
  • il casellario giudiziale
  • inoltre dovrete compilare in inglese questo form (lo trovate qui) con i contenuti dei vostri corsi assieme alle ore di frequenza e farlo timbrare dalla vostra Università.

Per consigli o chiarimenti sulla documentazione potete contattarci a info@oltrelingua.it

Ricordate che il CORU non accetta semplici fotocopie quindi tutti i documenti che verranno mandanti in fotocopie devono essere necessariamente autenticati presso il Comune o Prefettura, o notaio o avvocato.

Cosa possiamo fare per voi?

Ai fini dell’iscrizione al CORU, eseguiamo le traduzioni certificate dei vostri documenti, così come richieste dall’ente.

Se desiderate una consulenza in merito alla traduzione dei vostri documenti è sufficiente che ci inviate via e-mail a info@oltrelingua.it o su WhatsApp al 3519668975 una scansione o foto dei documenti da tradurre.

Traduzioni Ryanair

Se avete svolto un colloquio per Cabin crew per conto di Ryanair, e la compagnia area vi richiede ai fini del corso e dell’assunzione dei documenti da tradurre, niente paura, vi spieghiamo tutto noi.

La Ryanair richiede ai futuri Cabin crew la presentazione di alcuni documenti, tra questi il casellario giudiziale in italiano con la relativa traduzione e delle lettere di referenza.

Che tipo di traduzione richiedono?

Il tipo di traduzione richiesta dalla compagnia low cost è una traduzione certificata e non asseverata.

Noi consigliamo sempre dove è possibile di inviare le lettere di referenze direttamente scritte in inglese, se non riuscite a procurarvi delle referenze già in inglese in quel caso dovremmo provvedere alla traduzione.

Cosa fare per avere le traduzioni certificate?

Per un preventivo inviateci una scansione o foto del casellario da tradurre e qual ora fosse necessario anche le lettere di referenze. In tre giorni lavorativi riceverete le traduzioni a casa tramite raccomandata SDA.

Se desiderate una consulenza in merito alla traduzione dei vostri documenti è sufficiente che ci inviate via e-mail a info@oltrelingua.it o su WhatsApp al 3519668975 una scansione o foto dei documenti da tradurre.

Traduzione per l'NMBI

Se siete degli infermieri e progettate di andare a lavorare in Irlanda, sul nostro blog abbiamo preparato un articolo per fornire alcune informazioni utili in merito alla traduzione dei vostri documenti.

I documenti fondamentali da tradurre per l’iscrizione sono:

– fotocopia autenticata di un documento di identità valido
– certificato di iscrizione all’IPASVI
– certificato di onorabilità professionale (tutte le informazioni le trovate qui)
– certificato dell’attestato di conformità (tutte le informazioni le trovate qui)
– Il passaporto è il documento fondamentale di identificazione. Viene richiesta la copia della pagina che contiene la fotografia, la firma, dati personali e numero e data di scadenza del passaporto. È importante assicurarsi che la fotocopia sia leggibile. Se non si è provvisti di passaporto, si può inviare in alternativa una copia autenticata del documento di identità nazionale o una copia autenticata del certificato di nascita

Tutti i documenti devono essere mandati in originale o in fotocopia autenticata. È molto importante che siano autenticati correttamente. Possono essere autenticati presso un qualsiasi comune italiano, o presso un avvocato o notaio.

Le traduzioni
Tutti i documenti che non sono in lingua inglese devono essere tradotti. Tutte le traduzioni devono essere certificate da un traduttore qualificato, adeguatamente firmate e timbrate. Il traduttore dichiara che le proprie traduzioni sono delle riproduzioni fedeli dell’originale.

Ai fini dell’iscrizione al NMBI, eseguiamo le traduzioni certificate dei vostri documenti, così come richiesto dall’albo. Tutti i certificati vengono tradotti integralmente, riproducendone esattamente la struttura originale e riportando tutti i timbri e le firme, com’è buona prassi nelle traduzioni legali. Le traduzioni certificate vi verranno consegnate in originale, su carta intestata dell’agenzia, debitamente firmate e timbrate. A tal fine il mezzo di consegna sarà a mano presso il nostro ufficio di Palermo o tramite posta raccomandata.

Se desiderate una consulenza in merito alla traduzione dei vostri documenti è sufficiente che ci inviate via e-mail a info@oltrelingua.it o su WhatsApp al 3519668975 una scansione o foto dei documenti da tradurre.

Traduzioni per l'NMC, l'albo infermieristico inglese

Se siete degli infermieri e progettate di andare a lavorare in Regno Unito, qui troverete alcune informazioni utili in merito alla traduzione dei vostri documenti. Abbiamo realizzato innumerevoli traduzioni per le pratiche di iscrizione al NMC e tutte le informazioni che diamo derivano dall’esperienza diretta maturata a fianco dei nostri clienti.

Cosa richiede l’NMC?

L’NMC richiede che tutti i documenti scritti in italiano siano ovviamente tradotti in inglese e ciò che serve è una certified translation, ovvero una traduzione certificata, che è diversa dall’asseverazione italiana. La traduzione certificata è una traduzione accompagnata da un certificato su carta intestata emesso dalla nostra agenzia in cui si attesta la correttezza della traduzione stessa, riportando tutti i dati dell’agenzia con relativi timbri e firme, in modo da renderla il più possibile ufficiale. A differenza dell’asseverazione, quindi, non occorre recarsi in Tribunale a giurare e non ci sono le odiose marche da bollo da pagare.

 

Quali documenti vanno tradotti?

I documenti fondamentali da tradurre per l’iscrizione all’albo inglese sono:

  • certificato del Casellario Giudiziale
  • certificato di laurea (è sufficiente quello senza materie) valido per l’estero
  • fotocopia autenticata di un documento di identità (carta d’identità o passaporto)

Ci sono inoltre altri tipi di certificati che alcuni clienti (ma non tutti) ci hanno chiesto di tradurre:

  • certificato dei Carichi pendenti
  • certificato di iscrizione all’IPASVI
  • certificato di onorabilità professionale
  • certificato di tirocinio eseguito.

Va bene farsi rilasciare dalla propria università un certificato di laurea direttamente in inglese?

In linea teorica il certificato emesso dall’università direttamente in inglese dovrebbe avere valore all’estero, nella pratica però ad alcuni dei nostri clienti è capitato che il NMC o l’agenzia di reclutamento non accettassero un certificato emesso in inglese, preferendo invece ricevere il documento originale in italiano corredato dalla relativa traduzione. Il motivo non ci è chiaro (che non abbiano fiducia nella capacità traduttive delle università italiane?), ma alla luce di quanto successo ai nostri clienti, consigliamo di inviare al NMC il documento originale in italiano tradotto successivamente in inglese.

Cosa possiamo fare per voi?

Ai fini dell’iscrizione al NMC, eseguiamo le traduzioni certificate dei vostri documenti, rilasciando insieme al documento tradotto un Certificate of Translation Accuracy, in cui attestiamo la correttezza e completezza della traduzione assumendoci la responsabilità di quanto tradotto.

Tutti i certificati vengono tradotti integralmente, riproducendone esattamente la struttura originale e riportando tutti i timbri e le firme, com’è buona prassi nelle traduzioni legali.

Le traduzioni certificate vi verranno consegnate in originale, su carta intestata dell’agenzia, debitamente firmate e timbrate. A tal fine il mezzo di consegna sarà a mano presso il nostro ufficio di Palermo o tramite posta raccomandata (consegna in un giorno lavorativo).

Se desiderate una consulenza in merito alla traduzione dei vostri documenti è sufficiente che ci inviate via e-mail a info@oltrelingua.it o su WhatsApp al 3519668975 una scansione o foto dei documenti da tradurre.

Traduzioni USA-Stati Uniti D’America

Avete la necessità di presentare un documento presso un’autorità degli Stati Uniti d’America (USA), come per esempio un certificato di nascita, di matrimonio, di residenza, di morte, una procura ecc… al fine di registrarlo anche negli USA?

oppure

dovete richiedere un visto? Esistono varie tipologie di visto, per sapere qual è quello adatto alle tue esigenze ti consigliamo di consultare il consolato americano.

Il visto viene classificato in due tipologie immigranti e non-immigranti.

I visti per non-immigranti sono per chi entra negli USA temporaneamente per esempio:

  • Visto d’affari
  • Visto turistico
  • Visti per studenti
  • Visto di transito
  • Visti di lavoro

I visti per immigranti sono per chi vuole ottenere la residenza permanente nel paese per esempio:

  • Immigrazione basata su una relazione familiare con cittadino americano (visto per fidanzati)
  • Immigrazione per scopo lavorativo

Quali sono i documenti da tradurre?

Il Governo degli Stati Uniti a seconda il visto richiesto vi indicherà una serie di documenti alcuni di questi dovranno essere necessariamente tradotti. La traduzione richiesta è una traduzione certificata (vedi qui)

di seguito un esempio di documenti che possono essere tradotti.

  • Casellario
  • Carichi pendenti
  • Certificato di nascita
  • Certificato di matrimonio
  • Certificato di morte
  • Certificato di residenza
  • Diploma
  • Laurea
  • Attestati
  • Estratti conto
  • Certificati medici

Se desiderate una consulenza in merito alla traduzione dei vostri documenti è sufficiente che ci inviate via e-mail a info@oltrelingua.it o su WhatsApp al 3519668975 una scansione o foto dei documenti da tradurre.